Formigine: via Fossa chiusa a causa smottamento

Via Fossa, la strada che collega Ponte Fossa con Magreta è interrotta all’altezza di via Rodello perché ha ceduto la sponda dell’argine destro del torrente Fossa provocando lo sprofondamento di una parte della carreggiata.

Ieri, giovedì 4 dicembre, gli operai del Comune e Agenti di Polizia Municipale hanno lavorato fino a notte per deviare il traffico e svolgere l’intervento di emergenza.
Un’ordinanza prescrive il divieto di transito a tutti i veicoli sulla via Fossa nel tratto interessato dallo scoscendimento, con preavviso a nord all’incrocio tra via Fossa e via Don Franchini, a sud all’incrocio con via Radici e sulle strade laterali Colombo, Marco Polo, Vaccari, S. Gaetano, Rodello, Fontana Sud. Il ripristino non sarà immediato perché i primi accertamenti parlano della necessità di opere strutturali di sostegno e di inserimento delle acque dei due canali che in quei punti confluiscono nel Fossa. Le piogge straordinariamente abbondanti degli ultimi mesi hanno trasportato detriti e materiale che ha deviato il corso dell’acqua spingendola contro l’argine destro fino a eroderlo.