Brigatista latitante: ricerche anche in Emilia Romagna

Anche gli inquirenti bolognesi stanno effettuando ricerche per trovare Michele Pegna, il brigatista latitante ricercato in tutta Italia, e già coinvolto in vicende giudiziarie che risalgono agli anni ottanta.


L’uomo aveva studiato a Bologna, nel 1979, e sempre in città era stato condannato per la prima volta, nell’84. Secondo gli inquirenti bolognesi, a cui i giornalisti hanno chiesto se potrebbero esserci connessioni tra il brigatista e l’omicido di Marco Biagi, “quando vengono commessi omicidi di questo genere, tutti i potenziali brigatisti sono interessati, anche se non sappiamo se questa persona appartenga ancora alle Br”.