Modena: fallita spaccata in tabaccheria

Grazie all’allarme lanciato da un passante, è andata a vuoto una spaccata notturna alla tabaccheria di Collegarola, sulla via Vignolese. Ne è nato un inseguimento mozzafiato ai mancati ladri, finito nelle campagne di Vignola.

I malviventi sono riusciti a far perdere le proprie tracce, mentre la polizia ha recuperato l’auto dei ladri, una Mercedes classe A, che era stata rubata la notte stessa in un via del centro di Modena.

Il mancato colpo ieri mattina poco prima delle 5.00.
Il terzetto, armato di piede di porco, ha cercato di forzare la serranda.
Proprio in quel momento transitava un automobilista che, accortosi di quanto succedeva, col cellulare ha chiamato il 113.
I ladri, forse resisi conto di essere stati scoperti, sono risaliti a bordo dell’auto, che è fuggita a tutta velocità in direzione di Spilamberto.

Qui è iniziato l’inseguimento sul filo del 150 l’ora.
Quando alla periferia di Vignola la pantera aveva ormai raggiunto l’auto dei mancati ladri, questi sono riusciti a svoltare in una strada sterrata di campagna. Qui i tre hanno abbandonato l’auto e sono fuggiti per i campi. Inutile il tentativo dei poliziotti di bloccarli. Il terzetto ha fatto perdere le proprie tracce mentre gli agenti hanno recuperato l’auto che è stata restituita al proprietario. Danni solo alla serranda per la tabaccheria.