RC auto: arriva nuovo CID

Arriva il nuovo Cid per la Rc auto che, come previsto dalla riforma del settore, sarà ora esteso
anche ai danni alle persone. Il provvedimento, elaborato dall’Isvap, è stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale.


Il nuovo modello sostituisce quello utilizzato finora da più di 30 milioni di automobilisti italiani, in vigore dal 1977:
rispetto al vecchio modulo, nel nuovo Cid è previsto specificatamente un capitolo dedicato ai ”danni materiali” o ”lesioni” personali. Vecchio e nuovo modello per la denuncia dei sinistri potranno coesistere ancora per sei mesi:
il provvedimento specifica infatti che il ‘vecchio’ Cid continuerà ad avere efficacia fino al 30 giugno prossimo.