Vacanze: obiettivo dieta per due italiani su tre

Due italiani su tre intendono mettersi a dieta per recuperare la forma fisica perduta per gli eccessi alimentari delle festività natalizie, durante le quali sono stati spesi più di 2,5 miliardi di euro in cibi e bevande alcoliche.

Frutta e verdura di stagione, suggerisce la
Coldiretti, possono aiutare, con le loro proprietà
terapeutiche, il ritorno alla normalità dopo lo stress
alimentare e al contempo aiutano a fronteggiare i rigori del freddo.

Tra la frutta da non dimenticare arance, mele, pere e kiwi, mentre per quanto riguarda le verdure quelle particolarmente
indicate sono: spinaci, cicoria, carciofi, zucche e zucchine, insalata, finocchi e carote.

Tutte le insalate e le verdure vanno condite con olio d’oliva, ricco di vitamina D, e abbondante succo di limone che purifica l’organismo dalle
tossine, fluidifica e pulisce il sangue, è un ottimo
astringente e cura l’iperacidità gastrica.