Reggio E.: in festa per Tricolore

Una città colorata in verde, bianco e rosso. Così si presenta oggi Reggio Emilia che festeggia il 2060 anniversario della nascita del Tricolore. Bandiere e coccarde tricolore hanno fatto da sfondo alle celebrazioni organizzate dal Comune e dalla Provincia.

Quest’anno poi è un’occasione particolare per i reggiani, ufficialmente è stata infatti restituita alla città quella che viene considerata la sede e il simbolo dell’unità del Paese: la Sala del Tricolore, nella quale il 7 gennaio 1797, venne scelto il vessillo della Repubblica Cispadana. Una sala portata al suo originario splendore dopo i lavori di restauro (costati 1 milione e 200 mila euro) resisi necessari a seguito dei danni provocati dai terremoti del ’96 e del 2000.