Palestre: boom di iscrizioni dopo le vacanze

Terminate le festività natalizie, gli italiani corrono in palestra per recuperare la forma perduta a tavola. E’ quanto emerge da un’indagine condotta dalla Camera di Commercio di Milano sull’affluenza nei saloni dedicati al fitness, che ha visto in questi giorni un notevole incremento, con punte del 40% al Nord.

Tra le attività più richieste resiste la vecchia aerobica, affiancata ora dal Gag, una tecnica per il rassodamento di glutei, addominali e gambe, e dallo spinning, una sorta di cyclette di gruppo, a cui si aggiunge la ginnastica per la mente e per il corpo creata da Joseph Pilates.
Durante le feste gli italiani si sono tenuti lontani dalle palestre, con una diminuzione delle iscrizioni media del 26,7%.