Regione: aumentano i nidi per l’infanzia

Aumentano, in Emilia-Romagna, i nidi per l’infanzia. Attualmente sono 458 contro i 403 dell’anno 1995-1996. Complessivamente i bambini iscritti sono aumentati da 16.211 a 19.100, pari al 21,7% del totale della popolazione nella fascia di età 0-2 anni residente nei Comuni sedi di nido.

Tale rapporto colloca l’Emilia-Romagna ai vertici della classifica nazionale. Infatti i dati dell’Osservatorio nazionale che ha sede presso l’Istituto degli Innocenti a Firenze registrano una media nazionale pari al 7,5%.

Guardando alla distribuzione per provincia, quella con il maggior numero di nidi in termini assoluti è Bologna con 136, seguita da Modena con 90 e Reggio Emilia con 58.