Rita Levi Montalcini domani a Modena

Domani, sarà una giornata tutta modenese per Rita Levi Montalcini. La celebre scienziata italiana, premio nobel per la medicina nel 1986 ed anche nominata senatrice a vita, sarà infatti nella nostra città per una serie di incontri e iniziative mirati a sostenere il progetto “Cinque euro per le donne africane”, promosso dalla Fondazione Rita Levi Montalcini e finalizzato a rendere possibile l’accesso all’istruzione alle giovani donne del continente africano.


La giornata modenese della professoressa Montalcini è promossa, assieme alla stessa Fondazione Montalcini, dal Comune di Modena e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Il programma della giornata prevede un primo incontro, rivolto agli studenti modenesi, che si svolgerà alle ore 10.30 presso la chiesa auditorium della Fondazione San Carlo.

Nel pomeriggio è poi previsto, alle ore 17.30 presso l’auditorium Guido Monzani, un incontro con la città. Durante questo appuntamento, aperto a tutti i cittadini, il sindaco Giuliano Barbolini consegnerà un riconoscimento alla professoressa Montalcini che a sua volta formulerà un salto alla città.
L’appuntamento all’auditorium Monzani si concluderà poi un concerto della corale Rossini.

Come indicato la giornata modenese della professoressa Montalcini è finalizzata alla raccolta di fondi per il progetto volto a favorire l’accesso all’istruzione delle donne africane. Ricordiamo che i contributi possono essere versati ai seguenti recapiti: – Bonifico bancario sul c7c n. 10.000- CIN Y – intestato a Fondazione Rita Levi Montalcini – Onlus, presso Banca Popolare di Verona e Novara, via Alessandria – Roma – ABI 05188 – Versamento su conto corrente postale n. 88188008, intestato a Fondazione Levi Montalcini.