Agnelli: il cordoglio del sindaco di Modena

Il sindaco di Modena Giuliano Barbolini ha inviato un messaggio di cordoglio al presidente del Senato Marcello Pera per la scomparsa del senatore Gianni Agnelli. “La figura di Agnelli – scrive Barbolini – si staglia come quella di un protagonista assoluto della vita italiana di questi ultimi decenni”.

“Quella di Agnelli non è solo la vicenda di un imprenditore attento e capace, ma di una persona che ha saputo favorire nel nostro paese il dialogo e il confronto, rifiutando le contrapposizioni frontali. Proprio in questi decenni il gruppo Fiat ha insediato una presenza assai rilevante anche nella realtà modenese, che ha il suo punto di forza in aziende note nel mondo come Ferrari e Maserati.

Nell’esprimere il profondo cordoglio, mio e di tutta la città, per questa scomparsa sento di dover esprimere anche l’auspicio che, in una fase così delicata, il gruppo Fiat, proprio in continuità con lo spirito di una personalità come quella di Gianni Agnelli, sappia trovare le energie per il rilancio di un patrimonio imprescindibile per tutto il paese”.