Calcio, serie A: Milan-Modena 2-1

Nella diciannovesima giornata del campionato di calcio di serie A, il Milan ha battuto il Modena 2-1.

MILAN (4-3-1-2): Dida 6, Simic 6 (16′ st Rivaldo 6), Nesta 6, Maldini 6, Kaladze 7, Gattuso 6, Redondo 6.5 (31′ st Pirlo 6), Seedorf 6.5, Rui Costa 6, Inzaghi 6, Schevchenko 6 (19′ st
Tomasson 6). (18 Abbiati, 19 Costacurta, 24 Laursen, 23 Ambrosini). All.: Ancelotti 6.

MODENA (3-4-2-1): Ballotta 6, Mayer 6.5, Cevoli 6.5, Ungari 6.5, Ponzo 5, Marasco 5.5, Milanetto 6, Balestri 6 (32′ st Kamara sv), Colucci 6 (26′ st Moretti sv), Mauri 6 (22′ st Scoponi 6.5), Vignaroli 6. (28 Zancope’, 8 Albino, 25 Campedelli, 2 Sculli). All.: De Biasi 6.

Arbitro: Trefoloni di Siena 6.
Reti: nel st 32′ Pirlo (rigore), 35′ Inzaghi, 46′ Scoponi.
Angoli: 5-4 per il Milan.
Recupero: 1′ e 5′.
Ammoniti: Gattuso, Milanetto e Cevoli per proteste.
Spettatori: 50 mila.

** I GOL:
32′ st – Ponzo sbaglia il controllo e Kaladze gli scappa. Il difensore gialloblu cerca di fermarlo con le cattive e Trefoloni dice che è rigore. Palla sul dischetto ma si deve attendere Pirlo che Ancelotti manda in campo per l’occasione. La conclusione del fantasista rossonero è all’altezza della decisione del suo allenatore e il Milan sblocca la partita.
35′ st – Cross di Rivaldo da sinistra e stacco perentorio di Inzaghi che raddoppia di testa con Ballotta immobile.
46′ st – Azione del Modena sulla destra con cross di Ponzo e bella conclusione vincente al volo di Scoponi.