Sassuolo: ‘Fiumi puliti’, si comincia domani

Da questa settimana comincia l’operazione “Fiumi puliti” lungo il versante sassolese del fiume Secchia, con una prima parte che sarà dedicata alla zona degli orti per anziani.

Nei giorni scorsi infatti si è tenuto un incontro fra l’assessore all’ambiente Francesco Ruberto e i numerosi cittadini che occupano l’area demaniale in riva al fiume con le loro attività di coltivazione. Un incontro che ha visto ampia collaborazione tra le parti rispetto agli attriti passati.

E’ stato presentato il progetto dei nuovi orti riorganizzati e spostati in un’area vicina, i cui lavori vengono appaltati a fine febbraio, e si è cercato di arrivare a un percorso condiviso di sistemazione della zona da lasciare, per lo spostamento in quella nuova.

L’obiettivo è di arrivare entro quest’anno a una generale pulizia della zona, in tempo per l’inaugurazione della nuova ciclabile provinciale che la attraverserà. Le aree destinate ad orto resteranno ai titolari ancora per quest’anno, mentre nel prossimo avverrà il trasferimento nei nuovi spazi.

Il Comune provvederà anche ad eliminare le numerose microdiscariche di cui non si conoscono i responsabili, presenti in questa parte della sponda del Secchia, che ancora troppi sassolesi utilizzano al posto delle corrette isole ecologiche.