Ambiente: bollino blu, obbligo della copertura e più ecoveicoli

Anche gli autotrasportatori possono contribuire a ridurre lo smog. Come? Lo spiega la Provincia con una lettera aperta inviata nei giorni scorsi da Ferruccio Giovanelli, assessore provinciale all’Ambiente, ai quasi 5000 titolari di un’impresa di autotrasporto di Modena.


Nella comunicazione si ricorda di controllare almeno ogni sei mesi i gas di scarico per ottenere il bollino blu, di rispettare l’ordinanza che obbliga alla copertura dei carichi polverosi e si raccomanda di puntare sui veicoli ecologici quando si cambia il mezzo.

“Il traffico – sottolinea Giovanelli nella lettera – è un fattore di produzione delle polveri fini molto significativo ed in particolare il mezzo pesante, se non è tenuto in perfetto stato di efficienza, contribuisce ad aumentare la concentrazione di molti inquinanti”.

Sul trasporto di materiali polverosi, inoltre, la Provincia ha sollecitato i Comuni modenesi a intensificare i controlli sul rispetto dell’obbligo della copertura.