Da domani più facile parcheggiare a Reggio Emilia

L’Azienda Consorziale Trasporti, la società che gestisce il sistema della sosta a Reggio Emilia, annuncia che da domani, giovedì 27 febbraio, sarà avviato, in una prima fase ancora a titolo sperimentale, un nuovo sistema “e-park” di pagamento dei parcheggi basato sull’uso del telefono cellulare.

Accedere al nuovo sistema di pagamento dei parcheggi via telefonino è facile: basta rivolgersi ad ACT (0522 927.601), o recarsi direttamente alla Cassa del parcheggio Zucchi o alla Biglietteria ACT del parcheggio di P.le Marconi, per richiedere, compilare e consegnare i moduli per l’attivazione del sistema sul proprio telefono cellulare, ed acquistare l’apposita tessera prepagata.

Una volta attivato il sistema, tessera alla mano, si parcheggia l’auto, si espone sul parabrezza la tessera prepagata e si digita sul proprio cellulare il numero telefonico indicato sulla tessera per attivare il pagamento. Terminata la sosta non si deve far altro che tornare a digitare, sul proprio cellulare, il numero telefonico precedentemente composto per disattivare il pagamento.

Nella prima fase promozionale e sperimentale, che si concluderà il prossimo 30 aprile con la messa a regime del nuovo sistema, le tessere sono poste in vendita a 15,00 euro e consentono un credito di sosta di 25,00 euro. La tariffa, omogenea per tutta la città di Reggio Emilia, è pari a 0,50 euro per ora.