Questa sera al Carani: Portraits noir sassolese

Questa sera, alle ore 21, presso il Teatro Carani si terrà la proiezione in “prima nazionale” del film “Portraits”, per la regia di Corrado Ravazzini.

Ravazzini è alla sua seconda esperienza cinematografica.

Il suo primo cortometraggio , dal titolo “Requiem”, dove affrontava coraggiosamente il tema della pena di morte, è stato premiato, tra i tanti riconoscimenti ottenuti, da “l’Officina dei sogni”, presidente di giuria era Maurizio Nichetti, come miglior cortometraggio 2001, e da l’Oscarino come miglior fotografia ( il presidente di giuria era Bruno Bozzetto). Con “Portraits”, Corrado Ravazzini, sassolese doc, si cimenta, invece, in un thriller dai toni surreali, girato tra Sassuolo, per quanto riguarda gli interni, Venezia e Milano.
Interpretazione e regia rendono questo film un classico “noir” da non perdere per gli amanti del genere ma non solo.

Prima della proiezione del film, alle ore 20,30, regista, interpreti e produttore incontreranno il pubblico.