Sparatoria sul treno: ad Arezzo investigatori delitto Biagi

La sparatoria di questa mattina sul treno Roma-Firenze è stata considerata un episodio di grande interesse dalla Procura di Bologna.

A quanto si è appreso, si starebbe intervenendo anche inviando ad Arezzo gli investigatori dello speciale gruppo della Polizia di Stato da un anno impegnata nelle indagini sull’ assassinio di Marco Biagi da parte di un commando brigatista, avvenuto a Bologna il 19 marzo dello scorso anno.