Abbandona famiglia in Sardegna, arrestato a Carpi

Un meccanico 45enne di Cagliari, A.S., è stato arrestato dai carabinieri alla stazione ferroviaria
di Carpi (MO), in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale del capoluogo sardo.

L’uomo è stato condannato a tre mesi di carcere, per essersi sottratto agli obblighi di assistenza familiare. Nel 1999, secondo la denuncia presentata dalla moglie, A.S.si era allontanato da casa con una nuova compagna, lasciando la
consorte e i tre figli.

Pare che da qualche tempo avesse trovato alloggio a Carpi, lavorando in un’azienda. Ora che la sentenza è passata in
giudicato, i carabinieri hanno fermato l’uomo, conducendolo al carcere di S. Anna.