Ciampi a Sassuolo poi nel regno Ferrari

Con la visita al Palazzo Ducale di Sassuolo, è iniziato il terzo giorno della visita nel modenese del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Dopo l’incontro con gli studenti degli istituti superiori, il capo dello Stato entrerà nel ‘regno’ della Ferrari, recandosi prima allo stabilimento del cavallino rampante a Maranello e poi alla pista di Fiorano.

Il diverso tenore, invece, gli appuntamenti pomeridiani del presidente Ciampi che si recherà nel campo di concentramento di Fossoli, dove nel 1944 passarono 5.000 prigionieri politici e razziali destinati ad Auschwitz e a Dachau. E, quindi, visiterà il Museo della Deportazione a Carpi, ultima tappa della sua tre giorni modenese.