Ciampi: visita al Museo del deportato di Carpi

Il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi è arrivato a Carpi per visitare il museo
monumento al deportato politico e razziale.

Al suo arrivo Ciampi ha deposto una corona alle steli che ricordano i caduti dei vari campi di sterminio in Europa e poi è entrato nel complesso
rinascimentale nella piazza dei Martiri, la più grande d’ Italia. All’uscita dal museo c’erano in attesa molte centinaia di persone, alcune delle quali con la bandiera della Pace.

All’interno del castello, tra gli altri, ha salutato Ciampi anche Franco Perlasca, il figlio di Giorgio Perlasca, al quale a Carpi è dedicata la mostra ‘Il silenzio del Giusto’. Questo è l’ultimo appuntamento del Presidente nella tre giorni di visita alla città e alla provincia di Modena.