Piercing: 20% giovani ne sfoggia almeno uno

Il 20% dei ragazzi italiani ha almeno un piercing, mentre il 6,6% si è fatto fare un tatuaggio. Lo rivela una recente indagine condotta dall’Eurispes, per il terzo Rapporto nazionale sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza, su un campione di 3.800 studenti tra i 12 e i 18 anni

Piercing. Lo sfoggia il 25,6% delle femmine ed il 14,4% dei maschi.
I ragazzi del Nord-Ovest dell’Italia detengono il primato per anellini e barrette di metallo, con il 26,3%, seguiti da quelli del Centro (22%), delle Isole (19,9%), del Sud (18,2%) e del Nord-Est (14,3%).

Tatuaggi. Li sceglie il 7,2% dei maschi e il 5,7% delle femmine.
I ragazzi più tatuati sono quelli del Sud con il 7,5%, seguiti dagli studenti del Nord-Ovest (7,4%), delle Isole (7,1%), del Centro (6,3%) e del Nord-Est (4,6%).