Diritti umani: incontro a Modena

E’ dedicato all’ “Antropologia della diversità culturale” il secondo incontro del ciclo di lezioni sui diritti umani in programma questo pomeriggio alle ore 16.30, Aula Magna del Dipartimento di Scienze del linguaggio e della cultura, largo sant’Eufemia 19 a Modena, nell’ambito del modulo su “Sviluppo sostenibile e diversità culturale”.

Relatori: Giampaolo Calchi Novati, docente di Storia dell’Africa all’Università di Pavia, e Gualtiero Harrison, docente di Antropologia culturale dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

L’iniziativa è promossa da Provincia e Comune di Modena insieme all’Università di Modena e Reggio Emilia, al Forum su Giustizia internazionale e Diritti umani dell’Università di Pavia e dal Tavolo per l’Università della Pace. Il Tavolo, coordinato dalla Provincia, è composto da alcune associazioni (Pax Christi, Casa della pace, Istituto Gramsci, centro Francesco Luigi Ferrari, Overseas) che stanno approfondendo il progetto di realizzazione a Modena di una vera e propria Università della pace.

I prossimi incontri sono in programma il 28 marzo (“Il dovere di cooperare nel quadro dello sviluppo sostenibile”) e l’11 aprile con le conclusioni del filosofo Salvatore Veca con una relazione sull’ evoluzione filosofica della cultura della pace.