Modena: le raffinate arie barocche al Teatro S. Carlo

Le atmosfere barocche e le arie raffinate nelle corti italiane e francesi del ‘600. E’ questo il filo conduttore del concerto in programma questo pomeriggio alle ore 17, 30 al teatro S.Carlo di Modena (via S.Carlo 5).

Il programma presenta brani del repertorio italiano e francese – Frescobaldi, Monteverdi, Ballard, Guédron e Vallet – nel “nuovo stile” affermatosi alle soglie dell’epoca barocca, basato sulla prevalenza della voce sola col supporto di uno strumento a pizzico.

Il duo si propone di divulgare il repertorio per voce e liuto dal Rinascimento e al Barocco; le loro incisioni discografiche hanno ricevuto i massimi riconoscimenti dalla critica internazionale e con il disco “Soupirs Meslés d’Amour” hanno ottenuto il prestigioso “Diapason d’Or du Siècle”.

L’evento fa parte del cartellone degli Amici della musica promosso in collaborazione con Provincia, Comune e Prefettura di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Fondazione Teatro Comunale.