Biagi: lungo applauso unanime alla Camera

Con un lungo applauso l’intera assemblea di Montecitorio ha reso omaggio a Marco Biagi, la cui figura è stata ricordata dal presidente della Camera Pier Ferdinando Casini. In piedi tutti i deputati hanno ascoltato le parole di Casini.

L’assassinio del professore
Stasera, un anno fa, sei proiettili freddano il professor Marco Biagi davanti al portone di casa in via Valdonica, viuzza nel ghetto di Bologna. Sono le 20 e 6 minuti. Accanto al cadavere restano la bicicletta del professore e la sua borsa di pelle.

Le agenzie di stampa battono i primi take intorno alle 21 e 30: “E’ stato ucciso a Bologna l’economista Marco Biagi…”. Diffonde la notizia il ministero del Lavoro.