Modena: controlli per la sicurezza stradale

I dati relativi all’attività svolta dalla Polizia Municipale modenese, sulle strade del comune nello scorso mese di febbraio.


Prosegue la specifica attività della Polizia Municipale sul piano della sicurezza stradale. Nel mese di febbraio sulle strade del Comune di Modena le pattuglie del comando di viale Amendola hanno accertato 127 incidenti stradali in cui si è registrato il decesso di una persona e il ferimento di 103 cittadini.

Sempre nel mese di febbraio sono state 72 le pattuglie impegnate nell’ambito del Progetto Sicurezza Stradale che hanno accertato le seguenti infrazioni al Codice della Stada: 216 superamenti del limite di velocità, 106 mancati rispetti del semaforo rosso, 21 mancati uso del casco, 205 mancati utilizzi della cintura di sicurezza, 79 utilizzi non corretti del telefono cellulare, 76 mancate revisione dei mezzi nei tempi previsti, 10 guide in stato di ebbrezza da alcool o da stupefacenti e 5 guide senza patente.

Un capitolo a parte va scritto per le infrazioni rilevate dai photored. Dal 1° ottobre dello scorso anno, data in cui sono stati installati per la prima volta i photored, al 28 febbraio 2003, i passaggi con semaforo rosso sono stati 22597, con una media mensile di 4519 infrazioni.

Inoltre le azioni di monitoraggio al fine di migliorare la sicurezza stradale hanno rigurdato le vie ad alto tasso di circolazione e qui punti in cui sono avvenuti più frequentemente incidenti.