Gli italiani tornano al mattone, boom di mutui

Dalle banche multinazionali ai piccoli istituti di credito: rispetto agli anni precedenti, è esploso un vero e proprio boom nel settore dei mutui. E in alcuni casi il tasso di crescita raggiunge il 46%. Tra i motivi di questo aumento al primo posto i prezzi esorbitanti delle case, che obbligano le giovani coppie a scegliere questa soluzione.

Non solo. Anche concorrenza degli istituti di credito stranieri e una moderna politica bancaria favoriscono la corsa al mutuo. Le strategie delle banche sono agevolazioni e facilitazioni economiche, assistenza e una politica di prezzo sempre più trasparente, con l’obiettivo di superare gli antichi pregiudizi e creare un rapporto basato sulla sicurezza e sulla fiducia. E’ quanto emerge da una ricerca condotta dal mensile BancaFinanza, affiancata da uno studio di Eta Meta Research su 100 esperti.