Telefonino sempre più amato dagli italiani

Il telefono cellulare è sempre più amato dagli italiani: sono arrivati a quota 36 milioni i possessori di cellulare, rispetto ai 30 milioni del 1999.

In percentuale nel 2002 possedevano un telefono portatile il 72,3% rispetto al 60,4% del 1999. I segmenti di popolazione che più hanno contribuito all’espansione sono donne e anziani, ma il cellulare è utilizzato soprattutto dagli uomini (79% contro il 66% delle donne) e dalla fasce giovanili. In assoluto la fascia di età dove è più ampia la diffusione del telefono portatile è quella tra i 14 e i 24 anni (94,4%), seguita dalla fascia ta i 25 e i 34 anni (90,7%). I dati sono emersi dalla ricerca dell’Isimm su ”I telefoni cellulari degli italiani tra quotidianità ed emergenza”.