Foro in vetro bagni falcoltà fisica a Modena

Un foro nel vetro di uno dei bagni della Facoltà di Fisica dell’ Università di Modena è stato trovato venerdì e, si è appreso oggi, i responsabili del dipartimento hanno subito chiamato la polizia che, attraverso gli esami della Scientifica, sta facendo accertamenti. Secondo gli investigatori il foro potrebbe essere stato provocato da un proiettile, ma anche da una piccola biglia scagliata con forza o da un punteruolo.


In una dichiarazione, Enrico Aimi, capogruppo in consiglio regionale e presidente provinciale di An a Modena, afferma che ”un foro di proiettile nel vetro dei bagni riservati alle donne della facoltà di Fisica in via Campi a Modena riapre scenari inquietanti che riportano la nostra città al centro delle polemiche sulla sicurezza. Qualcuno sta nascondendo la verità su ciò che si sta verificando a Modena, già tristemente famosa per le connessioni con il delitto Biagi, messo in atto un anno fa dalle Br, proprio in ambito universitario.