Ex Manifattura tabacchi valorizzata in tempi brevi

L’ex Manifattura tabacchi non può più attendere a lungo. Per l’immobile, ora inserito dal Governo tra i beni da cartolarizzare, serve al più presto un progetto di valorizzazione capace, insieme, di offrire nuove opportunità per potenziare ulteriormente la rete dei servizi per il centro storico, ma anche spazi adeguati dedicati alla memoria industriale e produttiva dell’intero contenitore.

Lo ha ribadito ieri il Consiglio comunale che, a larga maggioranza, ha approvato un Ordine del Giorno del gruppo sottoscritto dai consiglieri Ds, Antonio Finelli, Fausto Cigni, Giorgio Pighi e Gino Montecchi con il quale si auspica che la definizione dell’uso dell’immobile, il suo utilizzo, la sua valorizzazione siano perseguite dalla proprietà attraverso un preciso rapporto con le politiche di programmazione dell’Amministrazione comunale.