Facoltà economia solidale con Tiraboschi

“A Michele Tiraboschi, il cui impegno lo rende ancora esposto a gravi rischi personali, teniamo a confermare la nostra affettuosa solidarietà”. Cosi’ si è espresso il preside della facoltà di Economia dell’università di Modena, Andrea Landi, a nome di tutta la facoltà, in un comunicato stampa scritto dopo il consiglio di facoltà che segue di pochi giorni le dichiarazioni rilasciate dal prof.Michele Tiraboschi, allievo ed erede di Marco Biagi, al settimanale ‘L’Espresso’.


”A distanza di un anno dalla tragica scomparsa di Marco Biagi – scrive il preside – prevale ancora in noi un forte turbamento per l’insensatezza di quanto è accaduto, oltre a un sentimento di impotenza per l’irreparabilità della perdita di un ricercatore e docente stimato che rappresentava un punto di riferimento per la facoltà di Economia. Marco partecipava a tutti i momenti di elaborazione e di decisione dell’attività accademica: nei progetti formativi e di ricerca e nella programmazione e gestione delle risorse universitarie.
Nella facoltà e in Ateneo ha assunto compiti direttivi importanti: è stato direttore del dipartimento di economia aziendale e delegato del Rettore per l’orientamento al lavoro”