Virus misterioso: identificati due tipi

Ben due virus sono stati isolati dagli undici laboratori al lavoro per identificare l’agente
responsabile dei circa 400 casi di polmonite atipica segnalati dall’inizio di febbraio nel mondo, ha annunciato oggi a Ginevra l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).


I laboratori hanno isolato, nei campioni prelevati sui pazienti, il corona virus e il paramoxyvirus: ”non è normale che una malattia sia causata da due virus. Le ricerche devono continuare”, ha detto l’esperto dell’Oms Klaus Stoehr.

L’Oms – che dieci giorni fa ha decretato ”un’allerta mondiale” per la polmonite atipica – si è inoltre detta ”preoccupata” per la situazione ad Hong Kong ed ha annunciato
che riesaminerà nel pomeriggio le raccomandazioni ai viaggiatori nel corso di una riunione con i rappresentanti dei Paesi colpiti dal virus.

Per ora l’Oms non raccomnada di
limitare i viaggi internazionali.