Escrementi e sporcizia: sanzionato commerciante modenese

Escrementi di animali presenti nel vano bottega riservato alla vendita di generi non alimentari, pavimento e banco di vendita imbrattato di grasso, polvere diffusa sugli scaffali e sulla merce esposta.

Per queste palesi violazioni al Regolamento Comunale d’Igiene, riscontrate dal parsonale del Nucleo di Polizia commerciale della Polizia Municipale, è stato sanzionato un commerciante di generi alimentari che ha la propria sede in centro storico a Modena.

Il controllo dell’esercizio commerciale è stato effettuato nei giorni scorsi a seguito di una richiesta avanzata dal Posto Integrato di Polizia che ha sede alla stazione della autocorriere.