Fiumi puliti le pulizie di primavera dei corsi d’acqua

A Serramazzoni sarà un fine settimana dedicato alle pulizie del Tiepido e dei torrenti della zona. Sabato 29 marzo circa 150 alunni delle scuole medie, accompagnati da insegnanti e genitori, andranno a caccia di microdiscariche e di rifiuti sparsi lungo il Rio Siano a Varana, il Rio Torto e nel bosco del Bendolo a Riccò.

Domenica 29 marzo si replica lungo il Tiepido, ma questa volta sono invitati tutti i cittadini: l’appuntamento è alle ore 9 sulla strada statale Nuova Estense all’altezza della ceramica Serra, dove è stato allestito il cantiere in cui sarà fornito l’equipaggiamento necessario ad effettuare la pulizia di un lungo tratto del corso d’acqua. Per iscriversi rivolgersi al Comune di Serramazzoni, tel. 0536 952202.

L’iniziativa fa parte del calendario di “Fiumi puliti, fiumi sicuri”, promosso dalla Provincia e dai Comuni per coinvolgere cittadini e scolaresche in azioni concrete di tutela della natura.

Con la collaborazione delle associazioni ambientaliste, delle Guardie ecologiche volontarie e del mondo della scuola sono previsti interventi lungo fiumi e torrenti, parchi, boschi e sentieri di montagna che si svolgeranno da marzo a giugno in diversi comuni modenesi: a Palagano, dove in questo fine settimana i ragazzi delle scuole lavoreranno sul torrente Dragone, poi a Fanano, Frassinoro, Montese, Sestola, Zocca e nel parco dei Sassi di Roccamalatina, dove si è già svolto un primo intervento nei giorni scorsi.

In pianura il calendario prevede diverse iniziative a Bastiglia, Carpi, Castelnuovo, Castelvetro, Fiorano, Formigine, Maranello, Marano, Nonantola, Novi, Sassuolo, Savignano e Vignola.

A Modena l’appuntamento è fissato per il 1 giugno lungo il fiume Secchia a Ponte alto.