Fumo: dal 14/4 vietato su treni regionali

Niente più sigarette sui treni del trasporto regionale. Dal 14 aprile, infatti, diventano ‘no smoking’ i 752 treni interregionali e diretti.

Ogni giorno, quindi, dovranno rinunciare alle ‘bionde’ circa 300 mila viaggiatori, tanti sono quelli che in un giorno feriale si spostano su questi mezzi, per un totale di 85 milioni l’anno. Treni che, trasportando circa 470 persone ciascuno, svolgono 180mila corse l’anno, con percorsi medi di 82 chilometri, della durata di un’ora circa.