Per dieci giorni pieno senza bancomat

La Federazione Autonoma Italiana Benzinai di Confesercenti (Faib) avvisa gli automobilisti che dal 9 all’11 aprile e dal 16 al 22 aprile, i distributori sono invitati a non accettare pagamenti con carte di credito o bancomat.

Tale azione si rende necessaria per protestare contro le banche che applicano commissioni fisse di 0.23 sulle transizioni bancomat e fino a 1.20 sulle carte di credito.