Modena: in fiamme il tendone di un ristorante

Il tendone del ristorante accanto le tribune dell’ippodromo ‘La Ghirlandina’ in strada Contrada, è andato distrutto l’altra notte per un incendio di natura quasi certamente dolosa.

Il rogo, sviluppatosi tra le 2 e le 3 di notte, è rimasto circoscritto ad una parte del ristorante. Nessuno si è accorto dell’accaduto, se non ieri mattina quando alcuni addetti dell’ippodromo trovandosi di fronte a ciò che restava, hanno avvertito di quanto era accaduto i responsabili e i carabinieri.

Sul posto oltre ai militari della compagnia di Modena e della stazione di S. Damaso, i tecnici dei vigili del fuoco hanno effettuato prelievi di materiale per definire le cause dell’incendio.

Sul luogo, infatti, non è stato trovato alcun filo elettrico, alcun elettrodomestico, né l’impianto stesso d’alimentazione, danneggiati in qualche punto in modo da far ritenere che le fiamme possano essersi sviluppate in conseguenza di un corto circuito o per il surriscaldamento di qualche motore.

Non è stata nemmeno trovata però traccia di un recipiente che avesse contenuto liquido infiammabile. Se di venisse accertata la matrice dolosa, dunque, si tratterebbe di un ‘lavoro fatto molto bene’.