Regole e qualità per mercato servizi alla persona

Promosso dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Modena, questo pomeriggio alle ore 15, presso la Sala di Palazzo Carandini in via dei Servi, si terrà un seminario sul tema: “Regole e qualità per il mercato dei servizi alla persona”.

“Crediamo sia necessario – ha dichiarato l’Assessore Alberto Caldana – costruire un patto tra Amministrazione comunale, i soggetti erogatori dei servizi e le Organizzazioni dei cittadini per sviluppare sempre di più il mercato dei servizi sia in termini di quantità che di qualità erogata” In questi anni il sistema dei servizi alla persona è fortemente cresciuto in qualità e quantità.

La legge di riforma dell’assistenza, la 328/2000, e la legge regionale appena approvata, la 2/2003, individuano nuove forme di rapporto tra gli Enti pubblici e i soggetti del privato no-profit e for-profit in questo ambito e disegnando nuove possibilità di crescita per il sistema complessivo dei servizi alla persona. Si può quindi dire che si è creato un vero e proprio “mercato” del sociale, capace di produrre nuova socialità, occasioni di sviluppo anche sul piano economico e soprattutto nuova e buona occupazione.