Terremoto: Telecom, nessun danno ad infrastrutture


Il terremoto di stamane non ha provocato danni alle infrastrutture di telefonia. Lo ha precisato Telecom Italia, secondo cui le difficoltà nelle
comunicazioni sono state provocate dalla ”congestione del traffico dovuta al notevole aumento delle telefonate sia in entrata che in uscita dalle aree più direttamente interessate
al sisma”.


Telecom Italia aggiunge di avere ”immediatamente messo a punto soluzioni tecniche adatte a fronteggiare l’eccesso di traffico e la situazione si sta progressivamente normalizzando”.