Reggio E.: rinvio lanci capsule aerospaziali passive


Ragioni di carattere organizzativo, hanno suggerito di rinviare i lanci dalla Pietra di Bismantova delle capsule aerospaziali passive, progettate e realizzate dagli studenti della facoltà di Ingegneria di Reggio Emilia.

Non si effettuerà dunque domani l’annunciato collaudo sperimentale delle capsule aerospaziali passive, progettate e costruite dagli studenti della facoltà reggiana di Ingegneria dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

“Il rinvio -spiega il prof. Eugenio Dragoni, il docente che ha coordinato il lavoro degli studenti- è motivato dalla previsione di forte affluenza turistica per altre iniziative programmate sul posto”.

Conseguentemente –d’accordo con l’Amministrazione comunale di Castelnovo né Monti e le altre autorità- verrà definita nei prossimi giorni una nuova data per i lanci, presumibilmente posticipati alla prima decade di maggio.