Fiorano: dal 29/4 appuntamenti con la salute


L’assessorato alla Sanità del Comune di Fiorano Modenese, in collaborazione con l’Asl organizza, nell’ambito del Piano per la salute, un
programma di iniziative dal titolo “La Salute: informazione, prevenzione & azione”.


Si inizia martedì 29 aprile alle 20,30, presso la sala consiliare di via S.Caterina con “Incidenti stradali: cause e fattori di rischio”.
Intervengono Luigi Valerio (assessore alla Sanità del Comune di Fiorano), Marco Gaddi (Comandante Polizia municipale di Fiorano), Claudio Annovi (Servizio Dipendenze patologiche Asl). Saranno presenti le associazioni di
mutuo aiuto Acat e Al-Anon; conclude i lavori il sindaco di Fiorano Egidio Pagani.


Si prosegue domenica 4 maggio con “La giornata della Salute: prevenzione delle malattie cardio-vascolari”. Dalle 9 alle 12, in piazza Menotti,
Check-up gratuito per quanto riguarda i valori di glicemia e colesterolo totale, misura della pressione arteriosa; distribuzione di materiale
informativo sulle abitudini a rischio; proiezione video di un messaggio registrato dal responsabile di Cardiologia dell’ospedale di Sassuolo
Francesco Melandri. Previsti anche “I colloqui del Cuore” (chiacchierata individuale con i cardiologi dell’ospedale di Sassuolo) e la simulazione di
primo soccorso. La giornata della salute è organizzata con la collaborazione di Aido, Amici del Cuore, Associazione Volontari Fiorano,
Avis.

Per mercoledì 7 maggio alle 21, presso la saletta blu del centro commerciale di via S. Caterina, è invece in programma “La polmonite Killer:
tra timori e problemi reali”. Intervengono Luigi Valerio (assessore alla Sanità del Comune di Fiorano Modenese), Rossano Dallari (responsabile di Pneumologia dell’ospedale di Sassuolo) e Domenico Vaccina (Responsabile malattie infettive area sud del dipartimento di Sanità pubblica ).

Il ciclo di appuntamenti si chiude il 9 maggio al Castello di Spezzano con “Ambiente, salute e consenso” con inizio alle 21 presso Sala delle Vedute.
Intervengono Egidio Pagani (sindaco di Fiorano Modenese), Paolo Mazzoli (direttore Arpa Modena), Sergio Sassi (presidente Assopiastrelle), Ferrucio
Giovanelli (assessore all’Ambiente della Provincia di Modena), Paola Borella (Università di Modena e Reggio Emilia), Eugenio Paci (dipartimento
Prevenzione Oncologica Firenze), Stefano Beccastrini (centro educazione e comunicazione Arpat Firenze), Giuseppe Fattori (referente Piani per la Salute Asl Modena), Luigi Valerio (assessore alla Sanità e all’Ambiente del Comune di Fiorano) ed i giornalisti Ettore Tazzioli e Ivana D’Imporzano.
Segue dibattito col pubblico in sala.