Carpi: Festival Nazionale delle Abilità Differenti


Da domani al 16 maggio, ritorna a Carpi il ‘Festival Internazionale Delle Abilità Differenti‘ che quest’anno propone la VI edizione dal titolo “Liberamente Tratto”. Ospiteranno il festival anche le città di Modena e Bologna.

Tra gli ospiti più significativi segnaliamo:
Antonella Ferrari, attrice nella soap ‘Cento Vetrine’ ed Enrico Beruschi che presenteranno l’ ‘Ouverture’, domani, sabato 8, alle 21.00 presso il Teatro Storchi di Modena.
Tse – Chen – Hsu, pianista straordinario proveniente da Taiwan. Ha 17 anni è un ragazzo non vedente. Si esibirà domenica 9 alle 21.00 presso il Reale Collegio di Spagna di Bologna e venerdì 14 alle 21.00 presso il Teatro Comunale di Carpi.
Jessie Ross compositrice e cantante di musica blues e jazz. Ha 24 anni, studentessa del London Western Ontario – Canada, si esibirà presso il Pub ‘Oltrecafè’ domenica 16 alle 21.00.

Le nuove produzioni della cooperativa sociale Nazareno saranno:
‘Dalla Zuanna. Una storia vera’ realizzato in collaborazione con l’Istituto di Scuola Superiore Meucci e Cattaneo e il Centro di Musicoterapia di Novellara, sabato 15 ore 21.00 presso lo Stabilimento industriale di Carpi.
‘Argante. Professione: M.I’ a cura della Compagnia del Centro Emmanuel giovedì 13 alle 21.00 presso il Teatro Comunale di Carpi.
‘Audition. Ma perché nessuno vuole mai fare la parte dell’Asino?’ a cura della Compagnia Yorick Spettacoli; anteprima dello spettacolo sulle fiabe dei Grimm e di Andersen indicato per IV elementari. Lunedì 10 maggio ore 11.00 presso le scuole.

Non mancheranno i convegni:
Mercoledì 12 ore 21.00 presso la sala Duomo Claudio Risè: ‘La malattia mentale: un crocevia tra l’essere e il nulla’. Noto psicoanalista di formazione Junghiana e docente di scienze politiche e sociali recentemente pubblica ‘Il padre l’assente inaccettabile’.
Sabato 15 ore 18.00 Giacomo B. Contri: ‘Liberamente Tratto’. Fondatore della scuola psicoanalitica di ispirazione freudiana ‘Studium Cartello’ di Milano.