Cordoglio per la morte del Presidente palestinese Arafat

Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, ha inviato un messaggio al Delegato generale Palestinese in Italia, Nemer Hammad, in cui esprime “sincere condoglianze al Popolo ed al Governo dell’Autorità nazionale per la scomparsa del presidente Yasser Arafat”.

“Come ha sottolineato il presidente Ciampi – scrive Errani -, Yasser Arafat sarà ricordato nella Storia per la capacità di rappresentare la dignità e la speranza del popolo palestinese per il proprio futuro. Personalmente, rammento con emozione il non lontano incontro che ebbi con il Vostro Presidente”.

Anche la CGIL Emilia-Romagna esprime al popolo Palestinese profondo cordoglio per la scomparsa di Yasser Arafat.
“Il presidente dell’ANP ha saputo guidare il popolo Palestinese attraverso immani tragedie verso la creazione di uno Stato Palestinese nella logica di due Popoli in due Stati. Lo scopo della sua vita non è ancora stato raggiunto.

A tutte le forze che credono nella pace e alla comunità internazionale il compito di raccogliere l’intero messaggio della sua vita e moltiplicare l’azione per compiere il suo disegno.
La CGIL della Emilia-Romagna, da sempre impegnata a fianco del Popolo Palestinese sulla via della soluzione pacifica del conflitto Israelo-Palestinese, esprime la speranza che tutte le parti in causa a partire dalla Unione Europea rilancino con inedita determinazione l’iniziativa volta a far cessare ogni violenza e la riapertura del negoziato tra le parti.”