Reggio E.: tavola rotonda sui distretti industriali

L’evoluzione dei distretti industriali nell’era della globalizzazione in rapporto alla partecipazione democratica, al centro di una tavola rotonda promossa dalla facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

In questi anni si sta assistendo ad un profondo cambiamento dei tratti che avevano, in origine, contraddistinto l’equilibrio e l’affermazione dei ‘distretti industriali’. Nell’era della globalizzazione sono intervenute modifiche di assetto che hanno indotto significativi cambiamenti anche sul piano delle relazioni industriali e, quindi, della partecipazione democratica nel controllo di questi processi.

Su questi temi cercherà di avviare un approfondimento una tavola rotonda organizzata dalla facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, che ha chiamato un qualificato gruppo di esperti della materia a discutere intorno a “Globalizzazione, distretti industriali, democrazia”.

L’incontro si tiene questo pomeriggio alle 16.00, presso la Sala del Capitano del Popolo a Reggio Emilia (Piazza del Monte 2).