Modena: cade pezzo marmo da Tempio Monumentale

Un pezzo di marmo, lungo circa un
metro e largo dieci centimetri, è caduto a terra dopo essersi
staccato da una colonna frontale del Tempio Monumentale di
Modena, chiesa contemporanea (1923) dedicata ai caduti della
Prima Guerra Mondiale, poco fuori dal centro storico e vicino
alla stazione.

Nessuno è rimasto ferito; il cedimento ha suscitato solo
apprensione: Vigili del fuoco e tecnici comunali sono
intervenuti per mettere in sicurezza l’area. L’ingresso
principale al Tempio è stato transennato, ma si accede da porte
laterali. La chiesa è oggetto da qualche mese di complessi
lavori di ristrutturazione, che però non sembrano in relazione
con l’incidente di ieri. Secondo una prima ipotesi, il cedimento
avrebbe potuto invece essere stato causato da un’infiltrazione
d’acqua.