Pubblico impiego: si vota per rinnovo Rsu

Oltre centomila lavoratori e lavoratrici dei settori pubblici dell’Emilia Romagna da oggi possono votare per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie-Rsu del pubblico impiego.

Le urne (allestite nei luoghi di lavoro pubblici in tutta Italia), resteranno aperte per le operazioni di voto fino a giovedì 18 novembre compreso, per consentire al maggior numero di lavoratori la partecipazione al voto; venerdì inizierà lo spoglio delle schede.

In Emilia Romagna sono interessati all’appuntamento i dipendenti di tutti i settori pubblici, sanità, enti locali, comunità montane e Regione, stato e parastato, università, enti di ricerca, agenzie fiscali.

La Funzione pubblica ha presentato complessivamente 749 liste in territorio regionale, mettendo in campo centinaia di candidati, sotto lo slogan “pubblico è meglio”, che sintetizza la proposta politica del sindacato di categoria della Cgil per la tutela e la valorizzazione del lavoro pubblico e della qualità dello stato sociale.