Masini ieri tra i giovani dell’Accademia

Alla platea di circa 200 giovani talenti , fra i 16 e i 35 anni, partecipanti alla seconda settimana dei corsi organizzati dall’Accademia della Canzone di Sanremo, si è rivolto ieri sera Marco Masini, per portare la sua testimonianza di successo e il suo incitamento a credere nella passione per la musica.

Nel rivolgere il suo “in bocca al lupo” ai ragazzi che aspirano ad emulare il suo esempio , Masini -che esordì sul palco dell’Ariston nel 1990 e lo scorso anno ha vinto il Festival – ha ricordato che “la musica è una bestia particolare che va addomesticata” e che proprio l’Accademia fornisce una chance importante per raggiungere quella maturità musicale indispensabile a percorrere la via della canzone con potenzialità di successo.

Nel ribadire la sua gioia di trovarsi ancora una volata a Sanremo, città che gli ha dato tante soddisfazioni, il cantante toscano ha risposto per oltre due ore alla innumerevoli domande dei giovani e ha dispensato loro qualche consiglio dettato dalla sua esperienza e da quella sensibilità che gli è propria. Tanto entusiasmo da parte dei giovani, emozionati e contenti di vivere in diretta un confronto, stimolante e costruttivo, che va ad integrare il loro fitto programma di lavoro.




Ad aprire l’incontro, che si è tenuto presso il Residence Rosa dei Venti, è stato l’Assessore Igor Varnero che, nel dare il benvenuto ai presenti e uno speciale ringraziamento all’ospite d’onore della serata, ha annunciato l’intenzione di trasformare l’Accademia in una Università della Musica e ha voluto complimentarsi con i ragazzi che hanno creduto quest’anno nell’Accademia, presentandosi tanto numerosi alle selezioni. Ha anche rivolto un grazie alla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, rappresentata nell’occasione dal suo presidente, Paolo Maluberti , per il lavoro che sta portando avanti nell’ organizzazione della manifestazione.




Terminato il primo ciclo di corsi, il 20 novembre verranno selezionati, su giudizio della Commissione Artistica della Fondazione, i 160 ragazzi che accederanno alla successiva fase di corsi e selezioni. A fine mese la Commissione affiancata da Franco Zanetti (direttore editoriale di www.rockol.it) e dal Maggiore Leonardo Laserra Ingrosso (direttore d’orchestra e pianista accompagnatore in formazioni musicali di vario tipo) nominerà i 40 semifinalisti che saranno impegnati nell’ultima sezione di corsi per qualificarsi tra i 6 finalisti partecipanti alla serata conclusiva della manifestazione. Tale serata è prevista per il 13 dicembre e sarà la Commissione Artistica della Rai a scegliere i 3 vincitori che prenderanno parte al Festival di Sanremo.



Accademia della Canzone – Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo – Villa Zirio – Corso Cavallotti, 51 – 18038 Sanremo

tel. 0184 544928 email: accademia@sinfonicasanremo.it

www.accademiadellacanzone.org