Financial Times: Ferrari e Montezemolo primi per l’Italia

La Ferrari e il suo presidente, Luca Cordero Di Montezemolo, compaiono oggi nella classifica delle aziende e dei ‘business leader’ più rispettati, pubblicata ogni anno dal Financial Times, entrambi in ascesa.

La casa automobilistica di Maranello si piazza al 40° posto (nel 2003 era al 60°); Montezemolo passa dal 34° posto del 2003 al 19° di quest’anno. La società più rispettata del mondo, secondo il Financial Times, è la General Electric, seguita dalla Microsoft, il cui presidente e fondatore, Bill Gates, si piazza al vertice degli uomini d’affari più rispettati, come nel 2003.