Vignola: folla ai funerali piccola morta di meningite


Grande commozione a Campiglio di Vignola per il funerale della piccola Sabrina, stroncata dalla meningite a 17 mesi: la bimba e’ morta sabato al Policlinico di Modena, dopo alcuni giorni di coma.


La piccina, che frequentava l’asilo nido di Vignola, aveva avvertito i primi sintomi della malattia un paio di settimane fa. Dopo qualche giorno era stata formulata la diagnosi di meningite da pneumococco. La piccola e’ stata ricoverata al Policlinico, dove tuttavia le sue condizioni sono state giudicate particolarmente gravi, fino al tragico epilogo di sabato.


Centinaia di persone oggi hanno partecipato alle esequie di Sabrina: c’erano anche il sindaco di Vignola, Roberto Adani, e il vice Paolo Morselli, per stringersi al dolore della famiglia, particolarmente conosciuta. Il padre di Sabrina e’ un valente fisarmonicista e guida una rinomata orchestra di ballo liscio.