Motorshow: Casini inaugurerà il ‘Dealers Show’

Non solo spazi più grandi e un numero sempre maggiore di espositori ed anteprime. Quest’anno il Motorshow di Bologna raddoppia, con una seconda fiera che precederà l’apertura ufficiale al pubblico del 4 dicembre, alla presenza del presidente della Camera, Pierferdinando Casini.

Dal 3 al 5 dicembre, si svolgerà infatti il ‘Dealers Show‘, salone dei servizi per le concessionarie di automobili, aftermarket e ricambi che rappresenta una delle novità maggiori dell’appuntamento bolognese.

Alfredo Cazzola, patron del Motorshow, ha presentato a Milano i numeri dell’edizione n.29 del salone internazionale dell’auto e della moto che si svolgerà dal 4 al 12 dicembre con la copertura del 99% delle quote di mercato:
140mila mq divisi in 16 padiglioni dove troveranno posto 462 espositori (nel 2003 erano 392) di cui 108 stranieri provenienti da 18 Paesi.
Ci sarà poi una pista in più che porta a 10 il numero delle zone destinate a prove, esibizioni e gare, un nuovo ingresso e 2 parcheggi in più.
Ben nove le anteprime mondiali tra le moto che fa segnare il ritorno importante fra gli espositori della Kawasaki, assente da 15 anni.