Situazione meteo: giornate tranquille, temperature nella media

La configurazione anticiclonica estesa dall’Europa alla Scandinavia meridionale, ha fatto affluire aria di origine polare, ma ora abbiamo risentito del passaggio della coda di un fronte caldo. Viceversa, domani pomeriggio risentiremo marginalmente della coda di un fronte freddo in transito sui Balcani, ma di fatto fino a venerdì la situazione non cambia nella sostanza: giornate tranquille e temperature nella media, a cui forse non siamo più abituati.

Domani: sereno, al mattino ampie brinate in pianura e nelle valli, occasionalmente qualche banco di nebbia isolato ma molto fitto, in giornata ben soleggiato in montagna, sole anche nelle città, aree industriali e vie di comunicazione ma con cielo grigiastro per foschie e smog.
Giovedì: tempo buono soprattutto in montagna, normalmente freddo di notte e lievemente mitigato dal sole di giorno; in pianura aumentano i banchi di nebbia, soprattutto nella zona di Carpi, Mirandola e fino al Po, ma di giorno il sole riesce a dissolversi.
Venerdì: il tempo resta stabile in pianura, ma in montagna inizia ad avvertirsi vento da sudovest e a formarsi muro di nubi.

(Fonte: Osservatorio Geofisico Modena)