Meteo: onda perturbata attesa da domenica pomeriggio

Oggi rimaniamo interessati da un campo anticiclonico con pressione alta e livellata, mentre da ovest si avvicina una debole onda perturbata atlantica che domani, associata a una blanda depressione, porterà molte nubi ma scarsi fenomeni, allontanandosi già nel pomeriggio. Una nuova, più intensa, onda perturbata è attesa da domenica pomeriggio.

Oggi: giornata di sole pallido per foschie, presenza di particelle inquinanti e nebbie sollevate durante il giorno e in fitti banchi già verso le 17 su tutta la pianura. Soleggiato su gran parte dell’Appennino ma con cime spesso dentro le nubi.
Sabato: cielo coperto con deboli piovaschi, precipitazioni più frequenti sul versante toscano ma con nevischio relegato alle cime più alte; dal pomeriggio lento allontanamento e diradamento delle nubi.
Domenica: al mattino ampie zone di sereno specie in collina e montagna, nebbie fitte in pianura; in giornata arrivano velocemente nubi, in serata si chiude il crinale e fra lunedì e martedì sono attese piogge forse diffuse, neve probabilmente a quote di circa 1200-1500 m.

(Fonte: Osservatorio Geofisico Modena)